19 febbraio 2007

Giornata mondiale della lentezza

...o "San Và-Lentino", una nuova giornata tematica sicuramente adatta a me, che di norma sono più che flemmatica. Mi piace fare le cose con tranquillità e prendendomene cura, non sopporto la fretta e l'approssimazione.

L'iniziativa è nata dall'associazione "L'arte di vivere con lentezza". Oggi la fretta è bandita! Approfittiamone per riprenderci i nostri spazi e godere del nostro presente.

Non posso non essere d'accordo con quanto scritto: "Dedicare tempo alla lentezza significa essere più efficienti quando è necessario, meno stressati e in grado di produrre di più".

L'arte di vivere con lentezza

5 commenti:

Gala ha detto...

La lentezza regala la giusta prospettiva alla vita e ti fa apprezzare i dettagli...non male come idea!

Buona giornata!!

p.s.: Bella la citazione che hai messo!

ape ha detto...

anche io miss: sono perditempo e lemme lemme..

alba ha detto...

ciao ciao, come va? Li ho desiderata sapere che ho trasferito il mio blog address, perche c'era un professore "stalker." spero che ti va bene.
s.

DoodleMarti ha detto...

La lentezza ci aiuta ad apprezzare meglio le cose che ci circondano...ma per molti andare più piano è inconcepibile. Tu pensa agli sciatori che come folli si lanciano dalle piste, oppure gli stessi che si accalcano agli impianti per arrivare prima in cima...per fare cosa poi? Senza osservare la natura, si buttano giù dai pendii come indemoniati.
Buona lentezza anche a te, darling

kiakkio ha detto...

sottoscrivo con tutto me stesso, lentamente! :)