14 giugno 2006

Indovinello

la prima spezia che mi viene in mente: il pepe
24°C, sole (finalmente)

Un indovinello originale tratto da un Focus Extra. Per risolverlo occorre considerare ogni ipotesi, scartare quelle più ovvie...per riuscirci dovrete esercitare il vostro pensiero "laterale", ossia originale.

In un giardino sono stati trovati una sciarpa, una carota, due pezzi di carbone e tre bottoni. Come sono arrivati lì?


Forza che questo è il più facile... ;-)


12 commenti:

rutger ha detto...

siamo a primavera e si è sciolto un pupazzo di neve

cybergatto ha detto...

se ti piacciono questi "indovinelli" cerca un testo che si chiama "enigmi del pensiero laterale" o qualcosa di simile, vedrai che ti divertirai!!!

>^^<

ape ha detto...

è passato il bianconiglio?

gli scribacchini ha detto...

A piedi :-)
Remy

PiB ha detto...

mi sa che rutger ha indovinato

Guglielmo Pizzinelli ha detto...

E' stata la S.P.E.C.T.R.E.

gidibao ha detto...

sono d'accordo con pib: grande rutger!

un salutone :)

miss piperita ha detto...

Sì...l'indovinello è stato indovinato :-D

rosso fragola ha detto...

ciao Pip! Ma come...Mi sono persa la sagra delle fragole? Da non credere!
Il fatto è che ame piace così tanto il tuo blog di cucina che a trovarti passo sempre di là. :-))

evoluzioni ha detto...

sono pessima con gli indovinelli, anche quelli più semplici riesco a complicarli con riflessioni inusualli che rendono poi impossibile risolverli...
tak :-)
grazie del passaggio

rutger ha detto...

pensa che mi sembrava ovvio..... credevo fosse un trucco...;P

riotinmymind ha detto...

il mio pensiero laterale dorme indisturbato da ere geologiche, questi indovinelli rappresentano un solletico inefficace....:(